Connettore nascosto per legno SXHC

Quantità
Dimensioni
  • Collegamento smontabile qualsiasi numero di volte - quindi ideale anche per strutture temporanee, ad esempio espositive e fieristiche
  • È possibile un massimo di quattro connettori adiacenti = raddoppio della portata (attenzione alle distanze minime) - flessibilità a seconda dell'intensità della sollecitazione
  • I connettori possono essere montati completamente in cave fresate (nascosti) o avvitati direttamente (con profilato di tenuta) - sono realizzabili strutture esteticamente gradevoli
  • Il connettore si contrae grazie alle superfici di scorrimento coniche - la struttura è sempre a tenuta
  • La figura illustra la variante del prodotto 40 x 85 x 16 mm – SXHC85
  • La portata viene determinata dal numero di viti sulla trave principale e dalla lunghezza delle viti nella trave secondaria - flessibilità a seconda dell'intensità della sollecitazione
  • Per il collegamento non in vista della trave principale alla trave secondaria: ortogonale, obliquo o inclinato (travetti)
  • Possibilità di collegamento: legno con legno - vite per connettore per legno SPAX e SPAX filetto totale testa svasata 4CUT (4 mm per SXHC70, altrimenti 6 mm)
  • Rapido montaggio del collegamento - rapida installazione
Uno dei massimi vantaggi dei meri collegamenti a vite è il fatto che questi collegamenti sono praticamente invisibili. Ciò è tuttavia possibile anche con i nostri connettori non in vista e precisamente con il nostro SXHC utilizzato per il collegamento di travi secondarie in legno a una trave principale in legno. Il connettore in alluminio è formato da due parti, l'una delle quali viene avvitata alla trave secondaria e l'altra alla trave principale. Grazie alle superfici di scorrimento coniche, applicando la trave secondaria si forma un collegamento durevole, a tenuta e sollecitabile che può essere inoltre smontato in qualsiasi momento e per qualsiasi numero di volte. Dallo sgancio accidentale il nostro connettore non in vista è protetto da un'idonea vite accessibile dall'alto. La parte del connettore sulla trave principale può essere incassato nel legno, per cui non si formano praticamente fessure una volta montato. Se non viene incassato, rimane un profilato di tenuta. Con esso si possono realizzare collegamenti a 90° e anche obliqui e inclinati. La portata viene determinata sia dal numero di viti sulla trave principale sia dalla lunghezza delle viti con filetto totale SPAX nella trave secondaria. Per raddoppiare la portata sono possibili fino a due connettori non in vista per collegamento. Qui occorre tuttavia prestare attenzione alle distanze minime. Il connettore non in vista SXHC viene avvitato con viti per connettore per legno SPAX e viti con filetto totale con testa svasata SPAX.Per voi questo significa: i collegamenti di travi esteticamente gradevoli e altamente sollecitabili possono essere realizzati con poche operazioni- in questo modo la portata aumenta in modo flessibile e semplice.
Tabella

Uno dei massimi vantaggi dei meri collegamenti a vite è il fatto che questi collegamenti sono praticamente invisibili. Ciò è tuttavia possibile anche con i nostri connettori non in vista e precisamente con il nostro SXHC utilizzato per il collegamento di travi secondarie in legno a una trave principale in legno. Il connettore in alluminio è formato da due parti, l'una delle quali viene avvitata alla trave secondaria e l'altra alla trave principale. Grazie alle superfici di scorrimento coniche, applicando la trave secondaria si forma un collegamento durevole, a tenuta e sollecitabile che può essere inoltre smontato in qualsiasi momento e per qualsiasi numero di volte. Dallo sgancio accidentale il nostro connettore non in vista è protetto da un'idonea vite accessibile dall'alto. La parte del connettore sulla trave principale può essere incassato nel legno, per cui non si formano praticamente fessure una volta montato. Se non viene incassato, rimane un profilato di tenuta. Con esso si possono realizzare collegamenti a 90° e anche obliqui e inclinati. La portata viene determinata sia dal numero di viti sulla trave principale sia dalla lunghezza delle viti con filetto totale SPAX nella trave secondaria. Per raddoppiare la portata sono possibili fino a due connettori non in vista per collegamento. Qui occorre tuttavia prestare attenzione alle distanze minime. Il connettore non in vista SXHC viene avvitato con viti per connettore per legno SPAX e viti con filetto totale con testa svasata SPAX.Per voi questo significa: i collegamenti di travi esteticamente gradevoli e altamente sollecitabili possono essere realizzati con poche operazioni- in questo modo la portata aumenta in modo flessibile e semplice.

Tabella




Aiutiamo nella scelta delle viti

Trova la vite giusta per il tuo progetto – con il nostro consulente per viti

Per ogni sfida, SPAX ha una vite all'altezza:
Trova esattamente il dispositivo di fissaggio di cui il tuo progetto ha bisogno con il nostro consulente per viti. Con pochi clic puoi trovare la vite giusta per la tua applicazione.


Scoprite il mondo SPAX


SPAX connects: la nostra gamma in sintesi


Siamo qui per voi!

Hai domande a cui si può rispondere solo personalmente?
 

+49 2333 799-0
 

Oppure usa la nostra pagina dei contatti