Vite universale nichelata

Dimensioni
Quantità
  • Testa piatta senza calotta (la vite non lascia impronte)
  • Non sono necessarie boccole di contrasto! (non si praticano fori)
  • La grande testa della vite aumenta la pressione di contatto (trazione di serraggio efficace)
  • Lunghezze del gambo coordinate con gli usuali spessori dei pannelli (corpo 16 mm e 19 mm)
  • Si centra nel foro a norma europea da 5 mm
  • Superficie nichelata di alta qualità, adatta per le bandelle di porte più frequentemente utilizzate

La particolare impronta – l'attacco – è una cosiddetta testa svasata a cava esalobata. Rispetto ai tipi di attacchi meno precisi come Phillips o intaglio a croce, la superficie di attacco della nostra T-STAR plus è molto più grande e i bit T-STAR si innestano nella testa della vite sempre in modo ottimale. La massima e precisa trasmissione della forza dall'avvitatore alla vite che ne risulta tramite T-STAR plus consente di lavorare in modo facile, enormemente rapido e molto più efficiente rispetto a tutti gli altri attacchi.Per voi questo significa: il fastidioso slittamento del bit dalla testa della vite appartiene al passato e si possono realizzare interi avvitamenti in serie in brevissimo tempo!

Nel montaggio dei mobili, i chiodi convenzionali per il pannello posteriore nei bordi del corpo offrono solo una bassa resistenza all'estrazione. Per questo caso, con la nostra vite a testa piatta per pannelli posteriori abbiamo l'alternativa più efficiente. La grande testa piana non ha una calotta e distribuisce la pressione su una grande superficie proteggendo il materiale. Le viti a testa piatta per pannelli posteriori per i collegamenti del corpo sostituiscono la consueta combinazione viti/manicotti: vengono semplicemente avvitate nei fori a norma europea da 5 mm, si centrano da sole e avvicinano a tenuta i due corpi con forza elevata. La testa sporgente di soli pochi millimetri delle viti per i corpi non è d'intralcio per gli ulteriori elementi dell'armadio, ad esempio i cassetti. Per voi questo significa: stabili corpi dei mobili grazie al pannello posteriore perfettamente montato e a un collegamento svitabile in qualsiasi momento.

In generale tutte le nostre viti possono essere divise in due gruppi: viti con filetto parziale e viti con filetto totale. Le viti con filetto parziale sono ideali per fissare componenti come i pannelli in materiale legnoso, tavole o listoni e anche legame squadrato su componenti portanti come intelaiature o pali (qui con la nostra HI.FORCE). Mentre il filetto si fa strada nel componente portante, il gambo senza filetto della vite con filetto parziale deve entrare completamente nel pezzo da fissare superiore. Avvitando ulteriormente la vite, la sua testa tira il componente superiore a contatto con il componente inferiore. Avvitando la vite, si genera così la massima pressione di contatto tra i due componenti. Questo effetto è ovviamente ideale quando il gambo senza filetto corrisponde ad almeno lo spessore del pezzo da fissare.Per voi questo significa: avvicinare a contatto due componenti di più che con le viti con filetto parziale non è possibile nelle costruzioni in legno.

Il nome 4CUT della punta delle nostre viti descrive il fatto che la sua forma non è rotonda ma quadrangolare. Questi quattro lati dislocano e allontanano le fibre del legno durante l'avvitamento, creando spazio per il nudo gambo della vite. In questo modo si riduce efficacemente l'altrimenti inevitabile pressione di allargamento esercitata dal nudo gambo nel legno e si riduce la spaccatura del legno vicino ai bordi. Anche la coppia necessaria dell'avvitatore a batteria viene ridotta, in quanto il gambo della vite non deve inserirsi a forza nel legno.Per voi questo significa: la foratura preliminare del pezzo non è quasi più necessaria nemmeno nella zona del bordo molto incline alla spaccatura! Grazie alla 4CUT si evita di effettuare una completa fase di lavoro.

Una lega di nichel è un processo di nobilitazione delle viti. Essa protegge l'acciaio della vite dalla corrosione e allo stesso tempo le conferisce un aspetto color cromo e leggermente giallognolo. Le viti nichelate sono perfette per l'uso in ambienti interni non direttamente esposti agli agenti atmosferici. Per gli ambienti esterni direttamente esposti agli agenti atmosferici consigliamo le nostre viti con rivestimento WIROX e di qualità acciaio inossidabile A2 o A4.Per voi questo significa: elevata protezione dalla corrosione in ambienti interni a un ottimo prezzo.

L'attacco T-STAR plus tipico di SPAX caratterizza una vite con testa svasata a cava esalobata. Questa forma aumenta la superficie di attacco della nostra T-STAR plus e i bit T-STAR plus si innestano in modo ottimale nella testa della vite. La massima trasmissione della forza dall'avvitatore alla vite che ne risulta tramite T-STAR plus consente di lavorare in modo rapido e molto più efficiente rispetto a tutti gli altri attacchi.

Nel montaggio dei mobili, i chiodi per il pannello posteriore nei bordi del corpo offrono solo una bassa resistenza all'estrazione. Con la nostra vite a testa piatta per pannelli posteriori abbiamo qui l'alternativa migliore, in quanto la grande testa piana distribuisce la pressione su una superficie maggiore. Le viti a testa piatta per pannelli posteriori per il collegamento del corpo sostituisce la combinazione viti/manicotti: vengono avvitate nei fori a norma europea da 5 mm, si centrano da sole e avvicinano a tenuta i due corpi. La testa delle viti per i corpi non è d'intralcio per gli elementi dell'armadio, ad esempio per i cassetti.

Le viti con filetto parziale sono ideali per fissare componenti sottili come i pannelli in materiale legnoso, tavole o listoni su componenti più spessi come legname squadrato o travi. Il filetto corto si avvita nel componente spesso e il gambo senza filetto rimane nel pezzo da avvitare. In questo modo si genera la massima pressione di contatto tra i due componenti. La parte senza filetto dovrebbe corrispondere almeno allo spessore del pezzo da avvitare.

Il termine 4CUT indica la geometria quadrangolare della punta della vite. Questi lati dislocano e allontanano le fibre del legno durante l'avvitamento, creando spazio per il gambo della vite. In questo modo si riduce la pressione di allargamento esercitata dal gambo nel legno e si evita che il legno si spacchi vicino ai bordi. Anche la coppia necessaria dell'avvitatore a batteria viene ridotta, in quanto il gambo della vite non deve inserirsi a forza nel legno.

Una lega di nichel è un processo di nobilitazione con cui le viti ricevono un aspetto color cromo leggermente giallastro. Le viti nichelate sono perfette per l'uso in ambienti interni. Per gli ambienti esterni non direttamente esposti agli agenti atmosferici consigliamo le nostre viti con rivestimento WIROX e per quelli direttamente esposti agli agenti atmosferici le viti in acciaio inossidabile di qualità A2 o A4.

Tabella
Tipo di documento Formato
SPAX Möbelflyer PDF

La particolare impronta – l'attacco – è una cosiddetta testa svasata a cava esalobata. Rispetto ai tipi di attacchi meno precisi come Phillips o intaglio a croce, la superficie di attacco della nostra T-STAR plus è molto più grande e i bit T-STAR si innestano nella testa della vite sempre in modo ottimale. La massima e precisa trasmissione della forza dall'avvitatore alla vite che ne risulta tramite T-STAR plus consente di lavorare in modo facile, enormemente rapido e molto più efficiente rispetto a tutti gli altri attacchi.Per voi questo significa: il fastidioso slittamento del bit dalla testa della vite appartiene al passato e si possono realizzare interi avvitamenti in serie in brevissimo tempo!

Nel montaggio dei mobili, i chiodi convenzionali per il pannello posteriore nei bordi del corpo offrono solo una bassa resistenza all'estrazione. Per questo caso, con la nostra vite a testa piatta per pannelli posteriori abbiamo l'alternativa più efficiente. La grande testa piana non ha una calotta e distribuisce la pressione su una grande superficie proteggendo il materiale. Le viti a testa piatta per pannelli posteriori per i collegamenti del corpo sostituiscono la consueta combinazione viti/manicotti: vengono semplicemente avvitate nei fori a norma europea da 5 mm, si centrano da sole e avvicinano a tenuta i due corpi con forza elevata. La testa sporgente di soli pochi millimetri delle viti per i corpi non è d'intralcio per gli ulteriori elementi dell'armadio, ad esempio i cassetti. Per voi questo significa: stabili corpi dei mobili grazie al pannello posteriore perfettamente montato e a un collegamento svitabile in qualsiasi momento.

In generale tutte le nostre viti possono essere divise in due gruppi: viti con filetto parziale e viti con filetto totale. Le viti con filetto parziale sono ideali per fissare componenti come i pannelli in materiale legnoso, tavole o listoni e anche legame squadrato su componenti portanti come intelaiature o pali (qui con la nostra HI.FORCE). Mentre il filetto si fa strada nel componente portante, il gambo senza filetto della vite con filetto parziale deve entrare completamente nel pezzo da fissare superiore. Avvitando ulteriormente la vite, la sua testa tira il componente superiore a contatto con il componente inferiore. Avvitando la vite, si genera così la massima pressione di contatto tra i due componenti. Questo effetto è ovviamente ideale quando il gambo senza filetto corrisponde ad almeno lo spessore del pezzo da fissare.Per voi questo significa: avvicinare a contatto due componenti di più che con le viti con filetto parziale non è possibile nelle costruzioni in legno.

Il nome 4CUT della punta delle nostre viti descrive il fatto che la sua forma non è rotonda ma quadrangolare. Questi quattro lati dislocano e allontanano le fibre del legno durante l'avvitamento, creando spazio per il nudo gambo della vite. In questo modo si riduce efficacemente l'altrimenti inevitabile pressione di allargamento esercitata dal nudo gambo nel legno e si riduce la spaccatura del legno vicino ai bordi. Anche la coppia necessaria dell'avvitatore a batteria viene ridotta, in quanto il gambo della vite non deve inserirsi a forza nel legno.Per voi questo significa: la foratura preliminare del pezzo non è quasi più necessaria nemmeno nella zona del bordo molto incline alla spaccatura! Grazie alla 4CUT si evita di effettuare una completa fase di lavoro.

Una lega di nichel è un processo di nobilitazione delle viti. Essa protegge l'acciaio della vite dalla corrosione e allo stesso tempo le conferisce un aspetto color cromo e leggermente giallognolo. Le viti nichelate sono perfette per l'uso in ambienti interni non direttamente esposti agli agenti atmosferici. Per gli ambienti esterni direttamente esposti agli agenti atmosferici consigliamo le nostre viti con rivestimento WIROX e di qualità acciaio inossidabile A2 o A4.Per voi questo significa: elevata protezione dalla corrosione in ambienti interni a un ottimo prezzo.

L'attacco T-STAR plus tipico di SPAX caratterizza una vite con testa svasata a cava esalobata. Questa forma aumenta la superficie di attacco della nostra T-STAR plus e i bit T-STAR plus si innestano in modo ottimale nella testa della vite. La massima trasmissione della forza dall'avvitatore alla vite che ne risulta tramite T-STAR plus consente di lavorare in modo rapido e molto più efficiente rispetto a tutti gli altri attacchi.

Nel montaggio dei mobili, i chiodi per il pannello posteriore nei bordi del corpo offrono solo una bassa resistenza all'estrazione. Con la nostra vite a testa piatta per pannelli posteriori abbiamo qui l'alternativa migliore, in quanto la grande testa piana distribuisce la pressione su una superficie maggiore. Le viti a testa piatta per pannelli posteriori per il collegamento del corpo sostituisce la combinazione viti/manicotti: vengono avvitate nei fori a norma europea da 5 mm, si centrano da sole e avvicinano a tenuta i due corpi. La testa delle viti per i corpi non è d'intralcio per gli elementi dell'armadio, ad esempio per i cassetti.

Le viti con filetto parziale sono ideali per fissare componenti sottili come i pannelli in materiale legnoso, tavole o listoni su componenti più spessi come legname squadrato o travi. Il filetto corto si avvita nel componente spesso e il gambo senza filetto rimane nel pezzo da avvitare. In questo modo si genera la massima pressione di contatto tra i due componenti. La parte senza filetto dovrebbe corrispondere almeno allo spessore del pezzo da avvitare.

Il termine 4CUT indica la geometria quadrangolare della punta della vite. Questi lati dislocano e allontanano le fibre del legno durante l'avvitamento, creando spazio per il gambo della vite. In questo modo si riduce la pressione di allargamento esercitata dal gambo nel legno e si evita che il legno si spacchi vicino ai bordi. Anche la coppia necessaria dell'avvitatore a batteria viene ridotta, in quanto il gambo della vite non deve inserirsi a forza nel legno.

Una lega di nichel è un processo di nobilitazione con cui le viti ricevono un aspetto color cromo leggermente giallastro. Le viti nichelate sono perfette per l'uso in ambienti interni. Per gli ambienti esterni non direttamente esposti agli agenti atmosferici consigliamo le nostre viti con rivestimento WIROX e per quelli direttamente esposti agli agenti atmosferici le viti in acciaio inossidabile di qualità A2 o A4.

Tabella

Tipo di documento Formato
SPAX Möbelflyer PDF




Aiutiamo nella scelta delle viti

Trova la vite giusta per il tuo progetto – con il nostro consulente per viti

Per ogni sfida, SPAX ha una vite all'altezza:
Trova esattamente il dispositivo di fissaggio di cui il tuo progetto ha bisogno con il nostro consulente per viti. Con pochi clic puoi trovare la vite giusta per la tua applicazione.


Scoprite il mondo SPAX


SPAX connects: la nostra gamma in sintesi


Siamo qui per voi!

Hai domande a cui si può rispondere solo personalmente?
 

+49 2333 799-0
 

Oppure usa la nostra pagina dei contatti